Contatti

Via Aurelia 1100 CAP 00166 ROMA

+ 39 3426304692

info@adstudiodonofrio.it
a.donofrio@architettureroma.it

PEC: an.donofrio@pec.archrm.it

Seguici

Casa R.M.

L’

unità immobiliare in oggetto si trova in Roma, zona Magliana Vecchia, in una palazzina signorile edificata verso la fine degli anni ’80, con un affaccio sulla zona archeologica delle Catacombe di Generosa. L’abitazione è un attico su due livelli per una superficie complessiva di mq. 190 di cui mq.80 al piano superiore che, nell’intervento di restauro ha mantenuto l’articolazione planimetrica (tre camere da letto e bue bagni), ritenuta ottimale dalla Committenza, e si è quindi intervenuti principalmente sull’impiantistica generale e, di conseguenza, su tutte le rifiniture murarie. L’assetto planimetrico dell’Ante Operam del piano sottostante prevedeva, oltre alla zona living con caminetto e scala in muratura di accesso al piano superiore, due camere da letto, due bagni ed una cucina, ed è proprio in questa porzione immobiliare che si è concentrato l’intervento di restyling. Dalla conformazione planimetrica delle mura perimetrali, dalle ampie finestrature sulla terrazza, e la buona disponibilità di superficie, nacque l’idea progettuale di Open Plan, un unico ambiente di mq. 70 per ospitare la zona living e la cucina. La restante superficie di circa mq. 40 composta da camera da letto con ampia cabina armadio, un bagno ed un grande ripostiglio. La percezione dello spazio in una ambiente Open Plan non poteva essere identificato soltanto dagli arredi, si è provveduto quindi ad identificarlo attraverso il cambio della pavimentazione e dalle decorazioni delle stesse. La posa di parquet in listoni di betulla con inserti in wengè, e la posa di gres per la zona cucina/pranzo, ne sono la dimostrazione. Un elemento caratteristico proprio di tale identificazione è l’interconnessione tra la zona living e la zona notte, che è stata realizzata ponendo le porte d’accesso ai tre ambienti su tre lati del perimetro di un ottagono realizzato a pavimento con inserti di ghiaia immersa nella resina epossidica e micro-spot Led ai vertici. La scala si presentava integra nei gradini in marmo, pertanto sono stati mantenuti e si è provveduto a sostituire il corrimano/balaustra in legno con dei profili in acciaio inox lucido da gradino a soffitto. La camera da letto è caratterizzata dal letto Fluttua by LAGO e dalla mensola Yet by FOSCARINI. Sovrastano i tre infissi blindati, realizzati in acciaio bianco verniciato a polveri, strutture in cartongesso che consentono di non rendere visibili gli antiestetici cassonetti delle serrande, fornendo cosi un perfetto background al prestigioso tavolo in cristallo monolitico by FIAM realizzato in esemplare unico con una maxi lunghezza di cm.250 con abbinate le sedie CATTELAN serie Lady in faggio tinto wengè e rivestimento in cuoio bianco caratterizzano notevolmente l’ambiente. Alle spalle della zona divani è stata realizzata una parete polifunzionale interamente in cartongesso corredata da madie by LAGO con rivestimenti in vetro colorato. Con uno sviluppo di nove metri, la cucina ERNESTOMEDA fa da padrona con colonna frigo-forno e la sua penisola corredata da quattro sedute Meridiana by DRIADE. Da una delle tre porte presenti nella zona living si accede al bagno, per risolvere l’accesso diretto è stata realizzata una parete con inserti in vetrocemento rettangolare per celare il gruppo sanitari creando il supporto per la realizzazione della grande doccia delimitata da lastre in cristallo Visarm 11/12 a tutta altezza. Il termoarredo modello CIUSSAI by AD HOC è un mix tra design ed arte, una forma semplice, espressione di un equilibrio che dona un'immagine di alta tecnologia.

Cliente:
Casa R.M.
Anno:
2007
Intervento:
Ristrutturazione
Tipologia:

Manutenzione Straordinaria